mercoledì 21/02 - Finale
Volley Prima Div. M.le
RPF3
Matrix Pol. Campegin...2
OGGI - h20:30
Basket Prima Div.
Pol. Campeginese
Marconi Basket
OGGI - h21:30
Volley Serie C M.le
Lycos Torrazzo
Pol. Campeginese
RINVIATA
Calcio Amatori
Sarmog San Girolamo
Rist. Piccolo Oceano
sabato 24/02 - h16:00
Calcio Juniores
Pol. Campeginese
Montecchio
RINVIATA
Calcio Allievi CSI
Santos
Pol. Campeginese
sabato 24/02 - h17:00
Volley U18 M.le
Conad Tricolore 16
Pol. Campeginese
sabato 24/02 - h18:30
Volley Serie B M.le
Boschi Campegine
Nationaltr Villadoro
domenica 25/02 - h14:30
Calcio Seconda Cat.
Pol. Campeginese
Sporting Cavriago
Home » Calcio » Allievi CSI 2017/2018 » Calcio: la Prima Squadra supera il Tortiano, sconfitta per entrambe le squadre giovanili

Calcio: la Prima Squadra supera il Tortiano, sconfitta per entrambe le squadre giovanili

Seconda Categoria
Pol. Campeginese – Tortiano 2-1 (Ferlini, Bedogni)
Dopo lo stop forzato a causa del maltempo, il “Lusuardi” di Campegine accoglie con una bella giornata di sole le due formazioni che si presentano al match con obiettivi simili: la Campeginese è chiamata a confermare il buon periodo di forma (nelle ultime 10 partite 7 vittorie e 3 pareggi), il Tortiano, ultimo in graduatoria, ha ottenuto 4 risultati utili nelle ultime 5 giornate e si è quindi rilanciato in ottica salvezza.
Gli ospiti non si fanno intimidire dalla classifica e partono con un bel piglio, la Campeginese resta chiusa e prova a ripartire con veloci cambi di gioco. Questo sarà sostanzialmente il letimotiv della partita, che si apre con una bella conclusione di Federico Mazza che si spegne di poco alta sopra la traversa. Lo stesso Mazza deve però abbandonare il campo al 16esimo del primo tempo per infortunio e lasciare spazio a Manuel Mazza.
Il Tortiano perde un po’ di pericolosità offensiva e la Campeginese ne approfitta subito: dapprima il portiere ospite Burani in 20 secondi compie due interventi pazzeschi su Pozzi, poi sugli sviluppi di un calcio d’angolo la Campeginese passa in vantaggio. Fondamentale però “l’aiutino” di Schiappa che sbaglia il colpo di testa e rimette in mezzo un pallone su cui il primo ad avventarsi è Ferlini che dà la zampata vincente.
Dall’altra parte del campo gli ospiti recriminano con il signor Calabrese per una presunta spinta di Santurro in area, ma non si rendono ulteriormente pericolosi dalle parti di Manfredi.
La ripresa segue il trend del primo tempo e dopo un bell’avvio è la Campeginese a trovare il raddoppio: Bedogni, abilmente imbeccato sul filo del fuorigioco e in posizione regolare, non ci pensa due volte a trafiggere Burani per il dodicesimo centro stagionale.
La partita sembra ben indirizzata, ma la Campeginese si siede un po’ sugli allori e un mai rinunciatario Tortiano rischia più volte di accorciare le distanze. Ci riesce al 25esimo della ripresa con Vito, più lesto di tutti ad avventarsi su un pallone che stazionava da un po’ in area di rigore.
Il finale di gara non è per deboli di cuore, ma gli ultimi tentativi degli ospiti, principalmente da calcio da fermo, vengono sempre ben respinti dalla difesa campeginese.
Prestazione sottotono per i ragazzi di Mister Di Lisio che certamente dovranno dare di più nel big match della prossima giornata di campionato. La Campeginese sarà infatti ospite della Virtus Calerno sullo splendido tappeto del Comunale di Calerno di Sant’Ilario d’Enza. La formazione di Mister Luisito Reggiani ha superato l’FC70 nel derby e si presenterà al match da seconda forza del campionato, con 3 punti di vantaggio sulla Campeginese.

Juniores
Pol. Campeginese – Sporting Club Sant’Ilario 2-3 (Rossi, Geraci)
Contro l’ultima della classe prosegue il periodo no dei ragazzi di Mister Coppi che incappano nella quarta sconfitta stagionale e vedono allontanarsi il secondo posto.
Lo Sporting Sant’Ilario si presenta a Campegine da ultimo della classe, ma in campo dimostra di essere squadra compatta e determinata. Sono infatti gli ospiti a passare in vantaggio dopo 15 minuti, sfruttando l’ennesimo errore difensivo stagionale della retroguardia campeginese. La replica della Campeginese non si fa attendere ma le buone occasioni si perdono con un nulla di fatto. Ci pensa Diego Rossi al 35esimo del primo tempo a trovare il pareggio.
Nella ripresa la Campeginese scende in campo vogliosa di ribaltare il match, ma è un Sant’Ilario cinico e quadrato a portarsi in vantaggio nuovamente e ad allungare sul 3 a 1. A 2 minuti dal termine, con gli ospiti rimasti in 9 uomini e senza portiere di ruolo, accorcia le distanze Geraci, ma il forcing nei 6 minuti di recupero non porta i risultati sperati.

Allievi CSI
Progetto Intesa – Pol. Campeginese 3-0

Guarda anche

Calcio, Allievi CSI: rinviata per maltempo Santos-Campeginese

Il CSI di Reggio Emilia ha disposto in data odierna la sospensione di tutte le …