mercoledì 21/02 - Finale
Volley Prima Div. M.le
RPF3
Matrix Pol. Campegin...2
OGGI - h20:30
Basket Prima Div.
Pol. Campeginese
Marconi Basket
OGGI - h21:30
Volley Serie C M.le
Lycos Torrazzo
Pol. Campeginese
RINVIATA
Calcio Amatori
Sarmog San Girolamo
Rist. Piccolo Oceano
sabato 24/02 - h16:00
Calcio Juniores
Pol. Campeginese
Montecchio
RINVIATA
Calcio Allievi CSI
Santos
Pol. Campeginese
sabato 24/02 - h17:00
Volley U18 M.le
Conad Tricolore 16
Pol. Campeginese
sabato 24/02 - h18:30
Volley Serie B M.le
Boschi Campegine
Nationaltr Villadoro
domenica 25/02 - h14:30
Calcio Seconda Cat.
Pol. Campeginese
Sporting Cavriago
Home » Storia del Settore Pallavolo

Storia del Settore Pallavolo

La nostra storia…il nostro presente!

La pallavolo targata Polisportiva Campeginese nasce circa trent’anni fa. Alcuni appassionati campeginesi attorno al 1988 infatti sull’onda dei primi successi conquistati da quella che verrà poi definita “generazione di fenomeni”, decide di trovarsi spontaneamente in palestra per giocare insieme a pallavolo. Di quel periodo sono anche i primi tornei estivi all’aperto che serviranno negli anni seguenti come elemento trainante per la pratica pallavolistica indoor. Iniziano così i primi corsi di avviamento che vengono svolti in collaborazione con società più organizzate – in primis Cadelbosco e Castelnovo Sotto – al fine di far crescere ed educare i ragazze e le ragazzi del paese che si avvicinano a questo sport.

Fino alla stagione 1991-92 i gruppi di atleti si limitano a disputare campionati amatoriali CSI e corsi propedeutici alla pallavolo, grazie anche al sostegno dell’amministrazione comunale ed al prezioso supporto di alcuni professori di educazione fisica. Nella stagione successiva (’92-’93) avviene la prima affiliazione alla FIPAV grazie ad un benaugurante numero di giovani pallavolisti locali entusiasti per la nuova avventura sportiva. 3^ Divisione Maschile e 3^Divisione Femminile sono le squadre di atleti adulti, mentre sono tre le squadre di Under che iniziano ad allenarsi alla palestra delle scuole medie di Campegine. I risultati non tardano ad arrivare e la squadra maschile viene subito promossa in 2^Divisione. Si avvia quindi un circolo virtuoso che porta quella stessa squadra, nel giro di due anni, a disputare il campionato di 1^Divisione e che induce ad un rinnovato impulso le formazioni giovanili. Nel 1997 nasce la collaborazione con il mondo Giovolley. In questo periodo dal forte trend positivo rientrano a Campeginese uno dopo l’altro anche atleti militanti fino a quel momento in società esterne alla realtà della Polisportiva. Ancora successi sia in termini di adesioni alle formazioni Under femminili, che come risultati della prima squadra maschile. La Polisportiva Campeginese a cavallo del nuovo millennio si affaccia per la prima volta ai campionati regionali, dapprima in serie D e poi addirittura in serie C maschile. Un’escalation che nel 2006 grazie ad una maggior organizzazione, supportata da parecchi allenatori e volontari (in qualità di dirigenti, segnapunti, accompagnatori) permette la nascita di compagini giovanili anche nel genere maschile, con risultati ottimi fin da subito. Il settore femminile conta ormai diverse squadre a partire dal minivolley sino ad arrivare alla prima squadra che milita nel campionato di 2^Divisione. Negli anni seguenti si consolida ulteriormente la struttura del settore Volley che ormai conta oltre cento atleti tra giovani ed adulti. Diversi sono i titoli provinciali a livello giovanile conquistati dalla Polisportiva, mentre la squadra femminile conquista una meritata promozione in 1^Divisione (massimo risultato raggiunto tuttora nel settore femminile). La prima squadra di serie C Maschile vede alternarsi diversi allenatori, con il nucleo storico degli atleti campeginesi che garantisce sempre un ottimo rendimento. Tutto ciò sino a quando, nella stagione 2011-2012, arriva l’impensabile traguardo della serie B2 e l’approdo ad un campionato di livello nazionale. L’anno successivo si contano oltre 120 atleti tesserati nel settore volley della Polisportiva Campeginese, con la prima squadra che ottiene da matricola un brillante 6° posto nella prima esperienza in serie B2. Tra mille difficoltà si procede anche nella stagione 2013-2014 a disputare il campionato nazionale; nasce anche una seconda squadra maschile che disputerà la serie D al fine di dare sfogo all’uscita dei giovani atleti dalle categorie Under. Nel femminile, oltre alla 2^divisione, si contano 3 formazioni giovanili ed una senior amatoriale.

Il resto è storia recente: è della stagione 2014-2015 la prima sofferta rinuncia, dopo un’ulteriore positiva salvezza, alla serie B. Ma con la serie C ancora piena di esperti talenti locali la squadra centra subito una nuova promozione diretta in serie B2. Però le condizioni per sostenere di nuovo un campionato nazionale, oltre alle irrinunciabili squadre giovanili e minori, ancora non ci sono. Quindi si arriva nella stagione 2015-2016 ad una nuova ponderata cessione dei diritti per giocare in serie B. Tutto ciò permette una positiva continuazione dell’attività pallavolistica a livello locale e giovanile, mentre la prima squadra maschile subisce una svolta generazionale. Il nucleo storico che aveva portato la pallavolo a Campegine fino ai palcoscenici nazionali cede il passo. Pur con un organico ridimensionato la serie C centra l’obiettivo di una tranquilla salvezza, mentre ben si comportano anche tutte le categorie minori, giovanili comprese.

La stagione 2016-2017 si apre con un rinnovato entusiasmo e da insperate energie da mettere a disposizione del settore pallavolo. In serie C arriva un gruppo di atleti motivato e competitivo, per la maggior parte proveniente da Parma. I risultati sono immediati: vittoria storica ai play-off contro Zinella Bologna e nuova promozione in serie B, che nel frattempo diventata B unica quindi terza categoria nazionale. Ancora positivi i campionati minori con 2^divisione femminile approdata ai play-off e 1^divisione maschile in finale tricolore. Non meno importanti le semifinali provinciali dell’Under18 Maschile e uno splendido 2° posto provinciale per le ragazze dell’Under 13, che lascia persino un po’ di amaro in bocca…

Estate intensa come non mai nel volley targato Polisportiva Campeginese: per la serie B è stato allestito un gruppo eccellente di staff e giocatori, così come un gruppo altrettanto competitivo per l’acquisita serie C maschile. Seguono la 1^divisione maschile rinforzata e ringiovanita con alcuni ragazzi provenienti dall’Under 18, insieme ad un ormai consolidato gruppo di 2^divisione femminile. Poi abbiamo ancora Under 18 Maschile, Under 14 Maschile, Minivolley ed anche il gruppo volley delle mamme. Infine si sono riaperte le porte di una completa e soddisfacente collaborazione con il gruppo sportivo Marconi di Castelnovo Sotto, avendo unito le forze nelle categorie Under 18 ed Under 14 femminile. Abbiamo grosse aspettative in tutte le categorie, sia in ambito maschile che in quello femminile.

“A volte il vento si alza impetuoso, improvviso, quasi inatteso…”

E’ questa la frase che ha efficacemente espresso negli ultimi anni la nascita e lo sviluppo di tante iniziative all’interno della Polisportiva Campeginese. Ebbene credo che si possa applicare anche all’attuale positivo fermento che si sta diffondendo nel nostro movimento pallavolistico. La sensazione, oltre che una speranza, è che il meglio debba ancora accadere…